ONCOLOGIA CATANIA

Il sito dell'Oncologia
dell'Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania



8° IGG Leading Event “Focus sui tumori genitourinari. Il paziente con tumore del testicolo non solo terapia” Catania, Hotel Nettuno, 19 Settembre 2015

Il trattamento della patologia genitourinaria è in costante evoluzione e richiede un continuo aggiornamento e un confronto interspecialistico sulla definizione di nuovi algoritmi diagnostici e terapeutici.L’incremento dell’incidenza dei tumori germinali del testicolo registrato negli ultimi anni nel giovane adulto e l’elevato tasso di guarigione atteso con le strategie terapeutiche attualmente disponibili, rendono necessaria un’attenta riflessione sulle possibilità diagnostiche utili per la diagnosi precoce, la sorveglianza e il follow-up di tale patologia e sulle sequele a lungo termine dei trattamenti chirurgici, radioterapici o chemioterapici praticati.La disponibilità di nuovi farmaci attivi per il carcinoma della prostata e per quello della vescica richiede una collaborazione organica e strutturata tra i diversi specialisti coinvolti nella gestione di tali patologie oncologiche.Nel corso della riunione saranno affrontati i temi riguardanti le caratteristiche anatomopatologiche e prognostiche e le metodiche diagnostiche utili per implementare strategie non terapeutiche nella gestione del tumore del testicolo non avanzato. Saranno quindi discusse e messe a confronto le indicazioni a tali metodiche diagnostiche e i possibili effetti collaterali a breve e a lungo termine, rispetto alle alternative terapeutiche. Saranno inoltre esaminati i possibili effetti a lungo termine di natura andrologica, tumorale, cardiovascolare, psicologica, nutrizionale e lavorativa dei trattamenti medici o chirurgici e dei controlli di sorveglianza o follow-up, mediante un confronto attivo tra i punti di vista del medico e quelli del paziente. Riguardo i tumori della prostata e della vescica saranno discusse le nuove opzioni terapeutiche disponibili con le conseguenti ricadute sugli algoritmi terapeutici e la necessità di una sempre maggiore integrazione interspecialistica per la loro corretta gestione.La conclusione dell’incontro sarà dedicata alla definizione di messaggi operativi e di applicabilità immediata nella pratica clinica.Per iscrizioni: info @ av-eventieformazione.itScarica qui il programma definitivo

Nessun commento:

Posta un commento